Gestione della qualità

Assicurazione di qualità aziendale

Il sistema di controllo e certificazione volontario STANDARD 100 by OEKO-TEX® si basa sulla responsabilità individuale dei produttori lungo tutta la catena tessile. Sottoscrivendo la dichiarazione di conformità le aziende dichiarano, con valore legale, che i campioni rappresentativi testati dall'istituto corrisponderanno agli articoli della produzione, in termini di qualità, per tutto il periodo di validità del certificato OEKO-TEX®.

Un prerequisito dell'assegnazione del certificato è la dimostrazione dell'esistenza di un sistema di assicurazione qualità che garantisce la veridicità delle tecniche di lavorazione, dei coloranti, degli additivi, delle ricette e delle composizioni dei materiali descritti nella domanda di certificazione.

Se il possessore della licenza lavora con altre aziende o importatori, potrà delegare a questi una parte dell'assicurazione qualità. Tuttavia, anche tali aziende o importatori dovranno dimostrare di attuare le misure necessarie per la sicurezza umano-ecologica dei prodotti nelle loro aziende.

Se si effettuano modifiche qualitative a un prodotto certificato cambiando le tecniche di lavorazione, utilizzando nuove ricette, coloranti o additivi, il prodotto tessile deve essere nuovamente testato dall'istituto di controllo e le sue proprietà devono essere documentate attraverso l’estensione del certificato

Gestione della qualità dell'Associazione OEKO-TEX®

L'Associazione Internazionale OEKO-TEX® contribuisce alla sicurezza dei prodotti attraverso la garanzia di prove standardizzate e la protezione del marchio OEKO-TEX® registrato. Tali misure comprendono:

  • un sistema di controllo unitario, come definito nel STANDARD 100 by OEKO-TEX® e nella guida interna
  • training e scambio di conoscenza ed esperienza tra istituti attraverso incontri tecnici periodici e tra esperti tecnici e rappresentanti di tutti gli istituti appartenenti all’Associazione
  • ricerca e sviluppo dei criteri
  • analisi di controllo tra gli istituti di prova
  • monitoraggio e formazione degli istituti stessi attraverso rappresentanti dell'Associazione Internazionale OEKO-TEX®
  • audit aziendali per garantire una procedura di certificazione ottimale e un supporto mirato del controllo di qualità aziendale

Audit aziendali

Per supportare e ottimizzare in maniera mirata il sistema di controllo di qualità aziendale delle aziende coinvolte a livello internazionale nel sistema OEKO-TEX®, gli istituti membri OEKO-TEX® eseguono un audit nell'azienda richiedente in quanto fase obbligatoria del processo di certificazione.

Le visite in loco nella aziende offrono agli ispettori la possibilità di farsi un'idea della situazione aziendale e di fornire così all'azienda una consulenza sistematica sulle questioni e sulle problematiche più frequenti. La consulenza prevede ad esempio consigli sulla scelta dei campioni adatti, supporto nella stesura sul certificato delle descrizioni dei gruppi di articoli nonché assistenza per la corretta e completa dichiarazione dei coloranti, degli additivi e delle sostanze chimiche utilizzati e delle relative materie prime e componenti.

Oltre al training per gli incaricati alla qualità, che sono responsabili dell'attuazione dei criteri OEKO-TEX® previsti, se necessario, gli ispettori forniscono alle aziende consigli dettagliati anche in relazione all'utilizzo corretto e giuridicamente conforme del marchio OEKO-TEX® per contrassegnare i propri prodotti e per altri scopi di marketing e vendita.

L'audit aziendale viene svolto poco prima o poco dopo il rilascio del certificato e ripetuto ogni tre anni.

Prove di controllo

L'Associazione Internazionale OEKO-TEX® finanzia ogni anno controlli sui prodotti certificati per almeno il 20% di tutti i certificati rilasciati.

Gli istituti membri autorizzati acquistano articoli con il marchio OEKO-TEX® in vendita nei negozi e verificano che le loro caratteristiche umano-ecologiche, in accordo con la dichiarazione di conformità del produttore, siano conformi ai campioni analizzati in fase di certificazione.

Il controllo dei prodotti nelle prime fasi di lavorazione si svolge su campioni forniti dai clienti stessi.

Nel caso in cui il campione non rispetti i requisiti, l'istituto OEKO-TEX® di competenza richiede immediatamente al possessore della licenza di rimediare al problema nel più breve tempo possibile e di inviare nuovi campioni per un ulteriore controllo.

Ripetute non conformità dei controlli effettuati sul mercato, possono portare al ritiro del certificato OEKO-TEX®.

Controlli aziendali

Oltre ai controlli dei prodotti sul mercato, l'Associazione OEKO-TEX® ha incaricato ispettori indipendenti che effettuano visite aziendali non programmate in tutto il mondo presso aziende con prodotti certificati.

Gli ispettori verificano in loco se le condizioni di produzione soddisfano in modo sufficiente i requisiti del STANDARD 100 by OEKO-TEX® e se necessario, rilasciano alle aziende consigli sull'ottimizzazione dei sistemi di qualità esistenti.

Protezione del marchio registrato

La diffusione e il grado di notorietà del marchio "Fiducia nel tessile – Testato per sostanze nocive secondo STANDARD 100 by OEKO-TEX®" hanno reso necessaria la definizione di controlli per verificare il corretto utilizzo di questo marchio registrato.

Se attraverso controlli, audit aziendali o controllo del mercato da parte degli istituti membri di OEKO-TEX® si dovessero riscontrare delle irregolarità nei prodotti certificati sarà possibile il ritiro del certificato stesso.

Questo avviene soprattutto nei seguenti casi:

  • Le informazioni fornite dal produttore in merito alla qualità dei prodotti non corrispondono al campione analizzato.
  • Il produttore ha non ha informato, o non lo ha fatto tempestivamente, l'istituto di controllo di riferimento dell' Associazione Internazionale OEKO-TEX® di una variazione tecnicamente rilevante nei suoi prodotti certificati.
  • L'etichettatura dei prodotti tessili certificati non corrisponde ai requisiti dello standard; contraffazioni ed uso improprio del marchio costituiscono un reato e vengono perseguiti dall'Associazione Internazionale OEKO-TEX® ai sensi del diritto penale e civile.